Perché mi piacciono le donne mature

Le preferenze sono innate. Lo sono per un colore, per uno sport, lo sono anche per le questioni di sesso.
Mi piacciono gli incontri con donne mature, perché mi incanto a giocare con il corpo e la mente di una donna non più giovanissima, che ha vissuto, sperimentato, amato.

Sono affascinato dalle forme morbide, ma soprattutto da come una donna matura si propone a me, di come gioca col mio sesso. Lo fa con bravura, con naturalezza, senza remore, con una semplicità che mi piace e mi fa sentire bene.
Il corpo della donna matura che tanto mi eccita non è sodo, non è turgido, eppure mi avvolge e mi stimola. Conosce posizioni e sincronie, conosce piccoli gesti stupefacenti, tratta il mio sesso con una sapienza che nemmeno io conosco. Glielo affido con fiducia e mi rilasso, la lascio fare perchè so che lo porterà a piacere estremi.
Non ha nulla da dimostrami la donna matura che tanto mi eccita; non chiede e non pretende. Semplicemente produce: produce desiderio, provocazione, brividi, eccitazione, orgasmo a ripetizione, ma tutto accade con naturalezza, senza stress e senza che io mi senta messo alla prova.
Qualcuno dice di capire bene perchè una donna non giovane sceglie un ragazzo per farci sesso, ma non sa spiegarsi perchè un giovane uomo si accontenta di una donna matura, invece delle coetanee. Forse non è spiegabile. Non lo si comprende perchè non si è provata l’esperienza o forse perchè fa parte dei propri gusti, innati e personali, ma per me non è illogico.

Le chiamano “cougar”, puma, predatrici. Sono appellativi che lasciano il tempo che trovano.
La donna grande di età non mi sentire una preda presa in trappola, semmai un cucciolo in gamba. Con lei mi esprimo senza remore, non mi sento in dovere di dare, non soffro d’ansia da prestazione.
Lei trae da me il meglio che c’è e lo porta in superficie con le sue carezze mirate, i suoi gesti provocanti, la sua tranquilla esperienza, il corpo che mi eccita come non mai.
Grazie a lei, l’incontro è eccitante già al solo pensiero perchè non caricato di grandi aspettative.
La sua classe batte la mia giovanile inesperienza; le sue mosse, le sue tecniche mirate surclassano la mia inutile atleticità.
Quanto amo abbandonarmi alla mia donna così seducente, morbida e protettiva. Una milf? Perchè no?
Sa stimolarmi, sa fermarsi se sono troppo eccitato, sa esagerare e sa dosare: quale ragazzina sa darmi tutto questo?
Lei sa anche fare da sola, stimolarsi e godere come se io non ci fossi, così come sa rendermi importante, quando mi chiede di fare tutto e si abbandona a me.
I giochi con la mia donna matura sono infiniti, tutti quelli che la sua esperienza ha conquistato e che adesso è contenta di dividere con me.
Si, mi piace la donna matura. Mi piace essere eccitato con la mia donna senza età e tanto sesso.

Commenta Qui sotto

comments

Reply