La mia esperienza con gli incontri di trombamicizia online

Ciao a tutti! Pochi mesi fa mi sono iscritto al sito per trovare una trombamica. Speravo di trovare una ragazza che avesse voglia di fare la stessa esperienza ma avevo dei dubbi: davvero esistono ragazze che hanno voglia di costruire una trombamicizia partendo da un sito? La risposta è sì! Assolutamente sì, completamente sì! Dopo avere compilato il mio profilo mi sono messo alla ricerca di qualche ragazza che mi piacesse. È stato divertente girare tra i profili di tante meravigliosa ragazze.

Mentre contattavo le ragazze che mi piacevano mi è arrivata una risposta. Simona mi ha scritto che le è piaciuto il mio messaggio, che sono stato gentile e così abbiamo cominciato a parlare un po’. Il numero di telefono è arrivato in breve tempo così come il primo incontro in un bar. Ho visto questa ragazza solare, solo un po’ imbarazzata ma soprattutto tanto divertita dalla situazione. Dopo pochi minuti mi aveva già scoperto con lo sguardo fisso nella sua scollatura. Mi ha detto che adesso sapeva come catturare la mia attenzione. La sua risata ha rotto definitivamente il ghiaccio. Siamo rimasti un bel po’ a chiacchierare e siamo stati subito chiari: niente impegni seri, tanto divertimento e rispetto. Non c’è stato bisogno di parlare d’altro. Siamo usciti dal bar e siamo andati a casa mia.

Da quel momento in poi è nata la nostra trombamicizia. Durante le prime settimane ci vedevamo dicendoci che nessuno doveva sentirsi obbligato a finire a letto ma è successo quasi sempre. È bellissimo incontrare un’amica e sentirsi liberi di parlare della giornata, mangiare un panino e poi finire a letto. A dire il vero con Simona il letto è stato il posto in cui abbiamo fatto meno sesso. Più di una volta è stata lei a propormi incontri rapidi per un’ora di puro divertimento. Ci siamo messi alla ricerca delle posizioni e soprattutto delle situazioni più eccitanti. Qualche volta abbiamo anche esagerato e degli amici ci hanno beccati nei momenti meno opportuni ma siamo contenti così. Non nascondiamo la nostra trombamicizia, anche perché poi se ci viene voglia di un po’ di divertimento vogliamo sentirci liberi di staccarci dagli altri senza dare spiegazioni.

La gelosia non fa parte del nostro rapporto. Ognuno vive le proprie storie e le proprie voglie. Anzi spesso ci confrontiamo e soprattutto io le chiedo consiglio. Di solito queste chiacchierate finiscono con l’eccitarci ancora di più e a volte non riusciamo nemmeno a finire di parlare e ci troviamo a letto o meglio sul divano, sulla sedia o quello che capita.
Insomma grazie ad una semplice iscrizione ad un sito ho trovato presto un’amica con la quale vedersi non è un obbligo e il sesso viene naturale.

Commenta Qui sotto

comments

Reply