Cerco trombamica: buone regole per conoscere ragazze online

La Trombamica: un nuovo modo per godersi la vita

Il sogno di molti uomini, di diversa proveniente ed età, è sicuramente quello di avere un’amicizia speciale con una ragazza in modo da poter fare del buon sesso insieme, senza i risvolti magari impegnativi e rovinosi di una relazione sentimentale. Molti sono poi anche i ragazzi che associano una relazione con una Trombamica mentre sono già impegnati con un’altra ragazza, forse per svagarsi o cercare nuove emozioni. La visione della trombamicizia è infatti abbastanza diversa da come la gestisce un uomo ed una donna, ma ciò non vuole dire che non sia possibile. Non fermatevi quindi alla prima difficoltà, ma cercate di realizzare la vostra intenzione nel modo migliore possibile.

Come conoscere nuove ragazze online

Il primo passo per poter avere una trombamica è appunto quello di cercare una ragazza, magari online, che risponda alle tue preferenze e che voglia come te avere un rapporto particolare ricco di benefici ma senza troppi risvolti emozionali. Per tale motivo, il primo passo da fare è quello di iscriversi a siti e social network tematici. Evita infatti di cercare una trombamica sui classici social come facebook o twitter, in quanto oltre ad essere molto più pubblici non hanno tale scopo prefissato, pertanto non puoi sapere se la ragazza che vuoi contattare sarebbe disponibile a tale relazione. Per questo motivo evita quindi di contattare ragazze su facebook, a meno che tu non conosca bene la ragazza e sai quindi che le farebbe piacere, in quanto potresti incorrere in risultati poco piacevoli. Meglio quindi iscriversi su uno dei tanti siti internet organizzati appunto per gli incontri o la ricerca di una trombamica più stabile. Su tali piattaforme infatti le ragazze si iscrivono con il tuo stesso obiettivo, pertanto non dovrai affrontare corteggiamenti o convincimenti lunghi e barbosi, andando così subito al sodo. Naturalmente cerca di curare al massimo il tuo profilo, inserendo una bella foto ed una descrizione interessante e abbastanza veritiera. Anche se non si tratta di una relazione sentimentale infatti, le ragazze potrebbero essere comunque selettive.
Un’ottima idea nel momento in cui ci si iscrive su uno dei siti prima menzionati è magari quello di fare una prima scrematura per zona geografica. Se la ragazza che più vi attira infatti vive magari a 600 chilometri è difficile pensare ad una trombamicizia che funzioni regolarmente, meglio infatti restringere il campo e cominciare a contattare le ragazze che più ti piacciono.

Commenta Qui sotto

comments

Reply